Colonna Baron Klang Febbraio 2021

28/02/2021 h 15:30

(impro/avant)

Marco Colonna: clarinetti, sax baritono Ermanno Baron : batteria

Due musicisti cresciuti nel ventre della capitale attraversando esperienze e visioni altre.Si pongono uno di fronte all’altro e proponendo la loro sintesi di esperienze fatte di Jazz, Noise, Impro rimandi alle proprie culture antiche disegnando percorsi unici di descrizione della realtà. Fanno della loro furente espressività e le loro costruzioni metriche il punto di forza di un discorso improvvisato in continuo mutamento e finalizzato alla ricerca di una bellezza urbana e coinvolgente.

Marco Colonna è attivo da vent’anni in ogni possibile rivolo espressivo della musica, unendo una tecnica formata alla corte di grandi solisti di musica contemporanea ad un’espressività forgiata dalla musica improvvisata europea e dal free jazz afroamericano.La sua collaborazione acon Agusti Fernandez lo ha fatto segnalare come uno dei nuovi talenti più in vista del jazz italiano e le sue decine di concerti in solo sono a testimoniare la sua continua ricerca di strategie possibili.

Ermanno Baron è batterista unico e sensibile, capace di trasformare il ritmo in espressione pura, la violenza in raffinati arabeschi ritmici e dalla grande varietà timbrica ed espressiva. Il progetto ACRE da lui ideato e condiviso insieme a Marco Bonini e Gino Boschi rappresenta un’eccellenza nella musica creativa in Italia e la sua lunga collaborazione nel MAT come in NEKO lo ha portato su importanti palchi nazionali ed internazionali.

Website designed by degg and Laurenzi Consulting